Agrigento Tempio di Castore e Polluce

Tempio di Castore e Polluce

Agrigento - Guida di Agrigento

Arte - Cultura - Storia - Mare - Turismo - Vacanza

Agrigento Tempio di Castore e Polluce

Agrigento   Agrigento
 
Agrigento Tempio di Castore e Polluce

...terra di mare...terra d'amare...


Tempio di Castore e Polluce

Il Tempio di Castore e Polluce

Il tempio di Castore e Polluce, o dei Dioscuri, collocato più avanti del tempio di Giove Olimpico nell'area sacra delle Divinità Ctonie, cominciò ad essere riordinato nel 1836 utilizzando materiale rinvenuto sul luogo.

Per il fascino e la particolarità della sua struttura, è diventato simbolo di Agrigento e della Sicilia Tutta. Databile al 450 a.C., dagli oggetti sacri rinvenuti sul luogo appare chiaro che questo complesso culturale comprende alcuni altari sacrificali, era dedicato a Persefone e a Demetra, divinità alla quali gli akragantini riservano ogni anno particolari festeggiamenti.

I lati del tempio misurano 38,69 x 16,63, per una superficie di mq. 643.

Aveva originariamente 13 colonne sui lati e 6 sui fronti. Attualmente ne restano in piedi quattro dell'angolo nod-ovest, sormontate dagli architravi e dalla cornice. Il tempio è chiamato anche delle "tre colonne" poiché, per un'illusione ottica da vari punti di osservazione, una colonna viene coperta dalle altre.

Poco più avanti si può ammirare un grande altare circolare dove erano immolati gli animali destinati ai riti sacrificali. In esso un grande canale scavato nella pietra faceva si che il sangue scendesse a propiziare gli dei della terra.


 

Agrigento

 

Agrigento

Agrigento   Agrigento
 
Agrigento Provincia

...terra di mare...terra d'amare...


Comuni della Provincia di Agrigento

 

Agrigento

 

Lampedusa

Agrigento   Agrigento
 
Agrigento



Get it on iTunes Get it on Google Play Windows Phone


 

Agrigento

 

Agrigento


Guida di Agrigento

 

Guida di Agrigento - Copyright © 2000 - Tutti i diritti riservati. Aggiornato il: